La Blouse Roumaine

La Blouse Roumaine, Henry Matisse
La Blouse Roumaine, Henry Matisse

La blouse roumaine è un’opera di Henri Matisse del 1940, ispirata alle camicie popolari tradizionali romene, chiamate “ii” (singolare “ie”).

I modelli di queste camicie sono molto belli, colorati, e si racconta che nel passato venivano usati per trasmettere dei valori o dei messaggi di generazione in generazione. Ogni modello significava qualcosa, e le donne adulte o anziane tramandavano questo sapere alle donne più giovani. Era solito regalare una “ie” quando una ragazza si sposava o per altri eventi importanti.

Tantissimi stilisti si sono ispirati alla “ie” romena e ai suoi modelli. Solo per citarne alcuni, Yves Saint Laurent (che ha creato anche una ie identica a quella del dipinto di Matisse), Tom Ford, Jean Paul Gaultier.

Il 24 giugno si festeggia il Giorno Universale dell’Ia. Tutto è partito nel 2013 su internet e ha avuto un’espansione incredibile. C’è, infatti, una pagina Facebook intitolata proprio “La Blouse Roumaine” che raccoglie tutte le informazioni sull’ie, sul suo passato e sul suo futuro. Il valore – oserei dire internazionale – di questa maglia, dei suoi disegni e del suo significato merita di non passare inosservato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...